Conferenza "Pace e giustizia in Medio Oriente – focus Palestina

Sabato 24 febbraio ore 15 Salone dei Cinquecento 
Palazzo Vecchio, Firenze

L’Umanità sta raggiungendo il suo limite. Il conflitto che si sta sviluppando in Medio Oriente ha una portata storica enorme e, potenzialmente, devastante. La questione israelopalestinese non è cominciata il 7 ottobre del 2023, ma va avanti da oltre 75 anni. Come organizzazioni che hanno sottoscritto il documento “Pace e Giustizia in Medio Oriente” - www.arcifirenze.it/news/pace-e-giustizia/ - crediamo che sia fondamentale chiedere il cessate il fuoco immediato. Il massacro in corso a Gaza è inaccettabile. Ma non possiamo “accontentarci”, oggi è più urgente che mai chiedere alle nostre Istituzioni e ai nostri Governi di impegnarsi per affrontare i veri ostacoli che si frappongono alla Pace e alla Giustizia in Medio Oriente e il rispetto del Diritto Internazionale.

Interverranno:
Francesca Albanese (relatrice speciale sui diritti umani nei territori palestinesi per l'ONU)
Ruba Salih (antropologa università di Bologna)
Mustafa Barghouti (membro del Consiglio legislativo palestinese)
Ilan Pappé (storico dell'Università di Exter GB)
Sarit Michaeli
(B'Tselem).

Le prenotazioni per l’evento saranno aperte il 5 febbraio su Eventbrite dalle ore 18 a questo link:
https://www.eventbrite.com/o/rete-pace-e-giustizia-in-medio-oriente-77712817263

 

Evento promosso dal Consiglio comunale di Firenze e dalla Rete Pace e Giustizia in Medio Oriente.