15 anni BDS-15 personalità per la Palestina

https://www.bdsmovement.net/news/15-quotes-mark-15-years-bds

Il movimento per il boicottaggio, il disinvestimento, le sanzioni (BDS) lavora per porre fine al sostegno internazionale dell'oppressione israeliana nei confronti dei palestinesi e per fare pressione su Israele affinché si attenga al diritto internazionale.

Speriamo che le seguenti citazioni di diverse figure di spicco - della cultura, del mondo accademico, della politica, nonché delle lotte per la giustizia sociale e razziale - sul nostro movimento e la lotta per i diritti dei palestinesi ti ispireranno ad aumentare il tuo sostegno al BDS nel suo 15 ° anniversario a continuare la lotta per la libertà, la giustizia e l'uguaglianza palestinese:

Gli attivisti palestinesi hanno a lungo sostenuto la lotta dei neri contro il razzismo. Quando ero in prigione, la solidarietà proveniente dalla Palestina era una fonte di grande coraggio per me. A Ferguson, i palestinesi sono stati i primi a esprimere solidarietà internazionale. ... Abbiamo una profonda responsabilità nel sostenere le lotte palestinesi.

-Angela Davis, icona-attivista americana nera, accademica, femminista e filosofa

Proprio come abbiamo detto durante l'apartheid che era inappropriato per gli artisti internazionali esibirsi in Sudafrica in una società fondata su leggi discriminatorie ed esclusività razziale, quindi sarebbe sbagliato per la Cape Town Opera esibirsi in Israele.

- L'arcivescovo Desmond Tutu, leader dell'anti-apartheid sudafricano e dei diritti umani, vincitore del premio Nobel

Le campagne BDS in tutto il mondo rappresentano il modo più promettente per superare l'incapacità dei governi mondiali di resistere all'intransigenza e al comportamento illegale di Israele.

- Stephen Hessel, il defunto sopravvissuto all'olocausto tedesco-francese, diplomatico, autore

Proprio come nel caso della chiamata internazionale contro il Sudafrica negli anni dell'apartheid, siamo fiduciosi che il [BDS] sarà efficace nel contribuire alla pressione internazionale su Israele di abbandonare la sua oppressione ed espulsione della popolazione indigena.

--Arundhati Roy e decine di altri importanti scrittori ed accademici indiani e artisti che hanno firmato il bando indiano per il boicottaggio accademico e culturale di Israele

La migliore strategia per porre fine all'occupazione sempre più sanguinosa è che Israele diventi l'obiettivo del tipo di movimento globale che pose fine all'apartheid in Sudafrica.

--Naomi Klein, autore canadese di successo, attivista sociale e regista

Israele è uno stato di apartheid con oltre 50 leggi sui libri che sanzionano la discriminazione nei confronti del popolo palestinese.

--Movement for Black Lives (US)

Nel nostro breve soggiorno qui abbiamo visto e sentito abbastanza per concludere che l'Apartheid è rinato qui. Nella sua forma rinata è tuttavia peggio del suo predecessore. Anche durante i giorni peggiori dell'apartheid non avevamo muri per dividere e controllare le persone.

- Ahmed Kathrada, il defunto leader anti-apartheid sudafricano, dopo aver visitato il territorio palestinese occupato

Ci sono occasioni in cui il semplice fatto di aggiungere il tuo nome al programma di un concerto può essere interpretato come un atto politico che risuona più di qualsiasi cosa possa essere cantata ...

--Elvis Costello, pluripremiato cantautore inglese

traduzione Leonhard Schaefer