Riportare in vita villaggi palestinesi distrutti

Studenti laureati in architettura palestinese per il terzo anno consecutivo hanno gareggiato per il premio ‘Ricostruzione dei villaggi palestinesi distrutti’

https://www.invictapalestina.org/archives/37285

Per il terzo anno consecutivo, studenti laureati in architettura palestinese hanno gareggiato per il prestigioso premio ‘Ricostruzione dei villaggi palestinesi distrutti’.

Il concorso di architettura, organizzato dalla Palestine Land Society, riunisce storia, politica e architettura contemporanea mentre i giovani studenti competono per ricostruire oltre 500 villaggi distrutti durante la Nakba, in modo da preservare e ripristinare il loro patrimonio e disegnare un progetto realistico e futuro per il ritorno dei rifugiati palestinesi.

Giudicati da illustri architetti di Regno Unito, Germania, Irlanda e Medio Oriente, i premi per i migliori concorrenti sono stati annunciati il 6 settembre 2019 alla P21 Gallery di Londra.

https://youtu.be/_yQgKYDniG

Trad. Simonetta Lambertini – Invictapalestina.org