Bambini all'inferno

Gentile Cecilia – Bambini all’inferno

Garanti Salani Editore 2012

         

 

<<Un corridoio sospeso nel nulla, in mezzo al deserto si una terra disabitata, sempre sotto il tiro delle armi israeliane. E’ l’ultimo chilometro prima di entrare nella Striscia di Gaza dal valico di Erez. L’autrice lo ha percorso in completa solitudine, con paura. Alla fine si è trovata davanti gli uomini di Hamas, i versetti del Corano, i taxi scalcinati che portano lontano dal confine, le montagne di detriti e i bambini che scavano con le mani per raccogliere calcinacci da riutilizzare. Nella Striscia vivono un milione e settecentomila persone, strette tra il blocco israeliano e l’integralismo di Hamas. Oltre la metà sono ragazzi con meno di diciotto anni, il 44% bambini con meno di quindici.

Questo libro è nato dal loro incontro con l’autrice, che è entrata nella loro vita, li ha fatti parlare e raccontare.

Una sconvolgente inchiesta sulla drammatica situazione dei bambini a Gaza e nei Territori Occupati della Palestina. Titolari, come tutti, di diritti inviolabili, questi ragazzi sono le vittime incolpevoli della violenza e della guerra. Questo libro è per loro, perché possano ricominciare a sognare.>>

 

Cecilia Gentile è nata e vive a Roma. E’ giornalista del quotidiano la Repubblica, per il quale si occupa di questioni sociali, immigrazione, ambiente, infanzia. Ha insegnato lettere al liceo e da questa esperienza ha tratto una spiccata sensibilità verso il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza. Adora i sorrisi dei bambini, la bicicletta, la fotografia e il canto jazz. Una sua mostra fotografica sulla Palestina è stata allestita a Roma, nella Sala della Pace di Palazzo Valentini.

 

I diritti d’autore di questo libro saranno devoluti attraverso la Fondazione Movimento Bambino al PCDCR, il Palestinian Centre for Democracy and Conflict Resolution, associazione di Gaza che insieme a Save the Children è impegnata in progetti di sostegno e di protezione dell’infanzia.