"CON IL VENTO NEI CAPELLI"

Salem Salwa

"Con il vento nei capelli."

Una palestinese racconta.

a cura di Laura Maritano

GIUNTI - 2001
Image


Salwa Salem era nata nel 1940 a Kafr Zibad, in Palestina e aveva trascorso l’infanzia dapprima a Yafa e poi a Nablus, dove la famiglia si era rifugiata in seguito al conflitto arabo-israeliano del 1948. Il lavoro di insegnante e il matrimonio l’avevano portata negli anni Sessanta in Kuwait e in Siria, poi a Vienna e infine dal 1970 in Italia, dove con il marito e i tre figli si era stabilita per molti anni a Parma. Colpita da un cancro che l’ha portata alla morte nel 1992, Salwa è riuscita durante la malattia a raccontare la propria vita e le proprie passioni a Laura Maritano: questo libro è il frutto del loro comune lavoro e dell’impegno di molte donne,anche italiane, che da anni cercano di praticare il dialogo tra popoli e stati in lotta intorno alla terra palestinese.