"TERRA DI FICHI D'INDIA."

Khalifah Sahar

"Terra di fichi d'India."

JOUVENCE - 1996


Image


<<In questo suggestivo romanzo, pubblicato a Gerusalemme nel 1976, Sahar Khalifah ci ripropone la vita degli arabi nei Territori Occupati, in un surriscaldato clima che preannunzia l’Intifada. Le vicende umane di amici e cugini che si riscoprono avversari, tragicamente si intrecciano alla storia politica del Vicino oriente. >>

<<E’ più importante sacrificarsi per la propria terra lanciandosi in imprese violente e suicide oppure lavorarla questa terra, cercando di conquistarla con la fatica e la resistenza capillare? E’ più utile fare  una guerra al paese che si ritiene nemico, considerandolo nel suo insieme come un blocco odioso e unico, oppure è necessario conoscerlo questo nemico, distinguere fra chi vuole trattare e chi no, cercando dei punti di accordo per salvare la terra e i suoi prodotti?>>