"PERCHE' HAI LASCIATO IL CAVALLO ALLA SUA SOLITUDINE?"

Darwish Mahmud

"Perchè hai lasciato il cavallo alla sua solitudine?"

EDIZIONI SAN MARCO DEI GIUSTINIANI, GENOVA - 2001


Image


<<I versi di un grande poeta che, esule, cerca di tenere viva con la musica del suo canto la memoria della sua terra, la Palestina.>>

 <<Quando l’uomo perde tutto, proprio tutto, persino l’esilio in cui annientarsi, resta il canto che si ripeterà e s’innalzerà fino agli abissi dei mari. E’ un altro miracolo nel racconto a episodi della storia del popolo palestinese. Niente esilio, niente patria. Ma c’è una cosa di cui nessuno mi può privare: la poesia e il canto>>.
 

<<Il tema della solitudine e l’immagine del cavallo nella presente raccolta sono connessi intimamente a quelli dell’assenza, della lontananza appunto. Il cavallo è il simbolo del radicamento, del sogno e della speranza indomabile del ritorno.>>  
  

                                                 Da: Itinerario umano e poetico di Mahmud Darwish di Lucy Ladikoff