Si chiamava Palestina. Storia di un popolo dalla Nakba a oggi

di Cecilia Dalla Negra

Edizioni Aut Aut, 2018

https://www.autautedizioni.it/prodotto/si-chiamava-palestina/

 

Il 1948 ė l'anno della Nakba, la catastrofe che vede
l'espulsione di migiaia di persone dalla Palestina e la
distruzione di centinaia di villaggi ad opera del nascente
Stato di Israele. A distanza di settant'anni, Cecilia Dalla
Negra ripercorre le pnnciali tappe del processo di
colonizzazione israeliano, fino a giungere agli eventi attuali
segnati dalla "Grande Marcia del ritorno", luogo simbolico
in cui la storia della Nakba e la sua attualità si incontrano.
Integrando alcune testimonianze dirette, il libro segue il
cammino di un popolo che ancora oggi resiste al tentativo
di annientamento operato da Israele e alle sue strategie di
espropno e repressione.


Iniziative

Notizie

Mentre venerdi 23 agosto a Gaza sono 70 i feriti tra gli 8mila partecipanti alla Grande Marcia, ministro israeliano dichiara che la prossima offensiva su Gaza sarà peggiore di quella del 2014 https://www.middleeastmonitor.com/20190821-israel-minister-next-gaza-offensive-will-be-harsher-than-2014/ 21 agosto 2019. In una intervista rilasciata martedi 20 all’agezia di...
(39)

Leggi tutto: A settembre...

Gaza. Sarebbero 35 mila i palestinesi che hanno lasciato la Striscia nel 2018. Un funzionario israeliano riferisce che il governo Netanyahu è pronto a facilitare questa fuga causata in buona parte proprio dall'assedio israeliano. Nel piccolo territorio palestinese crescono disperazione e...
(24)

Leggi tutto: Fuga da Gaza,...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(568)

Leggi tutto: La...