Al via il programma Erasmus tra Siena e la Palestina

https://nena-news.it/al-via-il-programma-erasmus-tra-siena-e-la-palestina/

Il prossimo passo sarà la partenza per la Palestina prevista nelle prossime settimane di studenti italiani

della redazione

La delegazione italiana all’università islamica di Gaza

Roma, 16 marzo 2018, Nena NewsCon l’arrivo in Italia di otto studenti palestinesi ha preso il via il programma Erasmus+ coordinato dal professor Gabriele Usberti per conto dell’Università di Siena che andrà avanti fino al 2019 coinvolgendo sei atenei della Cisgiordania e della Striscia di Gaza: Hebron, Betlemme, Bir Zeit, Gerusalemme e Islamic University di Gaza e Al Quds Open University.

Il programma – finanziato dall’Ue e seguito dalla Ong Acs e dal Centro di scambio culturale Vik per la parte relativa ai contatti con le Università e alle procedure di ingresso degli italiani a Gaza – permetterà a studenti di diverse facoltà, dipartimenti e corsi universitari di realizzare uno scambio di studio pari a un semestre, attraverso il meccanismo dell’International Credity and Mobility acquisendo i crediti necessari per il proprio curriculum. Il prossimo passo sarà la partenza per la Palestina prevista nelle prossime settimane di studenti dell’Università di Siena. Il programma è stato definito nei suoi dettagli e aspetti organizzativi alla fine dello scorso anno con la visita all’Università islamica di Gaza di una delegazione dell’ateneo senese. L’iniziativa è una delle più importanti per i rapporti tra atenei italiani e palestinesi mai realizzate sino ad oggi e sta riscuotendo interesse e visibilità nie Territori occupati.

L’Erasmus, che nel 2017 ha compiuto trent’anni anni, ha permesso a oltre 3 milioni di studenti europei di trascorrere parte del loro periodo di studio all’estero.  Nena News


Iniziative

Notizie

Gaza – È difficile descrivere ed esprimere il significato di un’esistenza vissuta in una tomba all’aria aperta, perché il mondo concepisce le tombe solo per coloro che sono morti. Ma il mondo non sa che esiste anche una tomba per chi ancora è in vita ma ha perso il proprio diritto a vivere come un...
(14)

Leggi tutto: Striscia di...

di Giorgio Cafiero  – 13 luglio 2019 Da metà del 2014 la Libia è impantanata in una guerra civile che mette il Governo di Accordo Nazionale (GNA) di Tripoli riconosciuto dall’ONU contro un’amministrazione rivale di Tobruk, la Camera dei Rappresentati (OhR) che è alleata dell’Esercito Nazionale...
(16)

Leggi tutto: ...

Israele sta isolando le università palestinesi costringendo gli studiosi internazionali a lasciare le loro posizioni accademiche nella Cisgiordania occupata. Due gruppi palestinesi per i diritti umani, nonché l’Università Birzeit, chiedono a Israele di eliminare le restrizioni che impediscono agli...
(16)

Leggi tutto: Israele isola...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(489)

Leggi tutto: La...