Stefania ci ha lasciato

Il 14 giugno ci ha lasciato Stefania Campetti.

Socia Fondatrice dell’Associazione e strenua sostenitrice della Resistenza del popolo Palestinese, aveva frequentato la Palestina e buona parte del Medio Oriente fin dagli anni ’70. Si vantava a ragione di essere entrata in Palestina sempre e solo passando dal varco giordano di Allenby Bridge e mai da Israele dove aveva  messo piede solo per motivi di studio o di transito per raggiungere località dei Territori Occupati.

Archeologa esperta del Neolitico, studiosa della storia e delle civiltà sviluppatesi  intorno  al Mar Mediterraneo, conoscitrice e grande estimatrice della società  mediorientale era direttrice del museo Archeologico di Camaiore fino al forzato pensionamento nel settembre del 2015.

Persona bella, generosa e scomoda: mai accondiscendente, difficilmente banale o superficiale, grande combattente nel sostenere le proprie convinzioni.

Amava i viaggi, i siti archeologici, le chiese romaniche, le danze popolari, la cucina di tutto il mondo.

Impossibile non sentirne la mancanza.


Iniziative

Notizie

di Ahmad Kabariti MondoWeiss, 14.05.2019 https://mondoweiss.net/2019/05/buildings-eurovision-destroyed/   All'ingresso dell'edificio residenziale Al-Qamar, demolito da un attacco aereo israeliano una settimana fa, arriva una band palestinese con i suoi strumenti. Spazzano via qualche calcinaccio...
(100)

Leggi tutto: "Si deve...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(385)

Leggi tutto: La...