Campagna per la liberazione di Marwan Barghouti e di tutti i prigionieri palestinesi

FREE Marwan Barghouti

Launch-in-Robben-Island2

La campagna internazionale per la liberazione di Marwan Barghouthi e di tutti i prigionieri palestinesi è stata lanciata a Robben Island dalla cella di Nelson Mandela, il simbolo universale della libertà, il 27 ottobre 2013. 

Nell'aprile 2013, undicesimo anniversario dell'arresto di  Marwan Barghouthi, si è tenuta a Ramallah la conferenza "Libertà e Dignità" su iniziativa dei leaders dei principali gruppi politici palestinesi e di figure di spicco della società civile palestinese. Erano presenti 120 delegati internazionali, fra i quali oltre 50 parlamentari dall'America Latina, l'Africa e l'Europa. Ahmed Mohamed Kathrada, icona della lotta anti-apartheid sudafricana , era l'invitato d'onore. È stato lui a proporre il lancio della campagna da Robben Island, ispirato dalla campagna "Free Mandela", da lui lanciata nel 1962, prima di spendere 26 anni in prigione, 18 dei quali a Robben Island.

51 anni dopo, lo stesso Ahmed Kathrada ha lanciato la campagna per la liberazione di Marwan Barghouthi e di tutti i prigionieri palestinesi. Del comitato internazionale che coordina la campagna, presieduto da Kathrada, fanno parte i premi Nobel per la pace Desmund Tutu, Mairead Corrigan Maguire, Jody Williams e Jose Ramos-Horta, oltre a noti artisti ed attivisti come Adolfo Pérez Esquivel e Angela Y. Davis e personalità del mondo politico. 

 

SITO UFFICIALE DELLA CAMPAGNA (in inglese)

 

Materiale sul sito di Assopace

 

 


Iniziative

Notizie

La Palestina non è in vendita Elias Khoury Internazionale 1311 | 14 giugno 2019 Il 25 e 26 giugno i ricchi s’incontreranno a Manama, capitale del Bahrein, per mettere in vendita la patria dei poveri, la terra palestinese, in cambio dei soldi del petrolio arabo Dove ci stanno portando i relitti...
(40)

Leggi tutto: La Palestina...

Interventi

di Gideon Levy Haaretz, 19.05.2019   La Germania ha appena criminalizzato la giustizia. Una miscela di sensi di colpa, orchestrati e portati ad estremi nauseanti da  una cinica e manipolativa estorsione israeliana, ha indotto il parlamento federale venerdì  a passare  una delle risoluzioni più...
(131)

Leggi tutto: Vergogna...

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(428)

Leggi tutto: La...