La campagna BDS : successo nelle scuole, tra gli insegnanti e tra i giovani nelle organizzazioni studentesche in UK e nelle università USA

http://invisiblearabs.com/

Gli intensi sforzi di Israele per contrastare l'attivismo BDS nei campus universitari risultano vani.

Università di Dundee in Scozia, National University di Irlanda, Galway e al King’s College(KCL) di Londra

Mozioni a sostegno della campagna BDS sono state approvate dagli organi studenteschi di queste università con maggioranze dal 60 all'80%

Il 27 marzo la Dundee University Student Association (DUSA) ha approvato al 72% la mozione presentata da Action Palestine. Nello stesso mese National University of Ireland – Galway (NUIG) ha votato a stragrande maggioranza il sostegno alla campagna BDS e al Kings College London (KCL) la stessa risoluzione è passata con il 60%

Le mozioni approvate vertono su punti quali:

  • il rifiuto dei prodotti delle zone occupate, di ogni attività o relazione commerciale che diano sostegno politico o economico allo Stato di Israele e ad imprese comlici delle sue violazioni delle leggi internazionali

  • il sostegno al movimento BDS contro lo Stato di Israele fino alla fine dell'occupazione

  • la richiesta di una azione internazionale contro le violazioni dei diritti umani

Il Sindacato Nazionale degli Studenti di Scozia (National Union of Students) ha votato pressochè all'unanimità (1 voto contrario) l'adesione alla campagna “Diritto all'Istruzione” promossa dagli studenti dell'Università di Birzeit nella West Bank occupata, richiedendo azioni internazionali contro le violazioni dei diritti umani da parte di Israele.

http://www.bdsmovement.net/2014/scottish-students-say-yes-to-boycotting-israel-12032

Il maggiore sindacato europeo degli insegnanti approva il boicottaggio di Israele

Nel corso della propria conferenza annuale la National Union of Teachers (NUT), che conta oltre 300 milòa iscritti in Inghilterra e Galles ha votato a larga maggioranza una mozione sulla Palestina che, afferma Christine Blower, segretaria generale, “ “chiede al governo di richiedere lo smantellamento dei 700km di muro che separano molti Palestinesi dalle loro scuole e le loro terre di sospendere il blocco di Gaza.” Oltre al boicottaggio, la mozione critica duramente la distruzione dei villaggi beduini nel Neghev

 

http://www.bdsmovement.net/2014/europes-largest-teachers-union-endorses-israel-boycott-call-12039#sthash.yAUduMe2.dpuf

Università del New Mexico, Albuquerque (USA)

Presentata una mozione disinvestimento e boicottaggio delle aziende che fanno profitti dalla violazione dei diritti umani nella Palestina occupata ed al confine USA-Messico quali: Caterpillar, Hewlett-Packard, la angli-danese G4s, la francese Veolia l'israeliana Elbit Systems che hanno ottenuto un contratto con il governo USA per militarizzare il confine con il Messico e Sodastream. La mozione indica queste imprese come complici della demolizione di case Palestinesi, furto di territorio, restrizioni alla libertà di movimento, incarcerazioni di massa, controllo della popolazione, checkpoints, sistemi di sorveglianza e servizi agli insediamenti illegali.

La risoluzione, è passata tra i laureati della Università del New Mexico, mentre non è passata tra gli studenti.

http://www.bdsmovement.net/2014/new-mexico-graduates-votes-divestment-12045#sthash.qHgWD9QN.dpuf

Il disinvestimento passa alla University of California at Riverside

Con risorse limitate e sotto la pressioe delle amministrazioni unuiversitarie e le intimidazioni delle lobby Israeliane dentro e fuori dei campus, in tutti gli USA gli studenti promuovono la campagna per il disinvestimento , giustizia e diritti umani per i Palestinesi

http://www.bdsmovement.net/2014/divestment-passes-at-university-of-california-at-riverside-12037#sthash.sOpkrtTO.dpuf

Università South Florida

Alla University of South Florida diecimila firme di studenti alla petizione BDS contro le aziende complici di violazioni dei diritti umani in Palestina. Si tratta del più ampio sostegno mai ricevuto da una petizione in università della Florida.

http://www.bdsmovement.net/2014/largest-student-petition-in-floridas-history-calls-for-usf-divestment-11988#sthash.vjpgBfvd.dpuf

(trad.Claudio Lombardi)


Iniziative

Notizie

Appello a volontari per la raccolta delle olive a ottobre! Aiutateci a garantire ai nostri fratelli e sorelle palestinesi un sicuro e completo raccolto! 13 Agosto 2019 https://rhr.org.il/eng/2019/08/volunteers-needed-for-palestinian-olive-harvest-this-october/ Coloni estremisti nazional-religiosi sistematicamente avvelenano la vita dei palestinesi specie durante il...
(36)

Leggi tutto: Raccolta...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(556)

Leggi tutto: La...