Sistema di comunicazioni per emergenze a Nablus

Nel 2007Il progetto si propone di realizzare un sistema integrato di comunicazioni coordinate tra tutte le entità che si occupano di emergenza sanitaria nella provincia di Nablus (Palestina) perché siano in grado di dare risposte rapide, efficaci e unitarie in situazioni di calamità sia belliche che naturali, consentendo loro di essere aggiornate in tempo reale sugli sviluppi degli accadimenti tramite un sistema di comunicazione radio a modulazioni di frequenza.

 

Il progetto è stato presentato alla cooperazione sanitaria della Regione Toscana ed aveva:

-          il Comune di Vinci (Fi) come capofila proponente,

-          l’Associazione di Amicizia Italo-Palestinese Onlus, come partner toscano,

-          l’A.N.P.A.S. Toscana, come partner,

        -          the Palestinian Emergency Support Unity (USEP), come partner locale.

Il progetto è stato realizzato in tutte le sue parti da Maroof Rabbà e da Sabrina Russo, che vi hanno infuso tempo e passione, per creare un’unità di gestione di crisi.

Di esso avrebbero beneficiato diverse organizzazioni locali, tra le quali la Palestinian Red Crescent Committee, la Palestinian Medical Relief Society, l’Al-Watani Hospital, il Rafidia Hospital, l’Al-Ittihad Hospital, la Nablus Speciality Hospital, l’Arabi Speciality Hospital, Saint Luca Specialità Hospital, l’Energy Committee of the Governatorate of Nablus, la Police Department, la Nablus Fire Department e la Palestinian Scismic Center.

Il partner locale USEP sarebbe un’entità creata per sostenere ed implementare le prestazioni di tutte le organizzazioni che si occupano di emergenza nel distretto di Nablus.

 

Questo progetto è stato approvato in sede di controllo, ma è stato escluso dai finanziamenti.


Iniziative

Notizie

Gaza – È difficile descrivere ed esprimere il significato di un’esistenza vissuta in una tomba all’aria aperta, perché il mondo concepisce le tombe solo per coloro che sono morti. Ma il mondo non sa che esiste anche una tomba per chi ancora è in vita ma ha perso il proprio diritto a vivere come un...
(29)

Leggi tutto: Striscia di...

di Giorgio Cafiero  – 13 luglio 2019 Da metà del 2014 la Libia è impantanata in una guerra civile che mette il Governo di Accordo Nazionale (GNA) di Tripoli riconosciuto dall’ONU contro un’amministrazione rivale di Tobruk, la Camera dei Rappresentati (OhR) che è alleata dell’Esercito Nazionale...
(33)

Leggi tutto: ...

Israele sta isolando le università palestinesi costringendo gli studiosi internazionali a lasciare le loro posizioni accademiche nella Cisgiordania occupata. Due gruppi palestinesi per i diritti umani, nonché l’Università Birzeit, chiedono a Israele di eliminare le restrizioni che impediscono agli...
(28)

Leggi tutto: Israele isola...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(490)

Leggi tutto: La...