Acquisto di farmaci e di attrezzature di base per Bethlehem

Nel 2008 – Progetto co-finanziato dalla Fondazione del Monte dei Paschi di Siena per l’acquisto e la donazione all’Elehssan Medical Center di Bethlehem di una partita di farmaci essenziali, oltre alla fornitura di un buon gruppo elettrogeno necessario al funzionamento delle apparecchiature sanitarie diagnostiche.

 

Image


Grazie alla generosa concessione di un contributo di 50.000 € da parte della Fondazione del Monte dei Paschi di Siena e il concorso dell’Associazione con una quota di 9.000 €, è stato possibile attuare  un importante intervento di supporto sanitario in Palestina, strutturalmente diretto al Centro Medico Elehssan,  ma i cui effetti positivi ricadranno di fatto su gran parte della popolazione indigente del distretto di Bethlehem, dei campi profughi e  dei villaggi rurali circostanti.
Infatti, grazie al progetto, è stato possibile acquistare medicine difficilmente reperibili in Palestina ed essenziali per curare alcune gravi malattie, farmaci che sono stati poi messi a disposizione degli ammalati dell’area confluenti al centro, in forma gratuita.

Ma ciò che ha assunto una notevole importanza è stata  la possibilità di realizzare in loco l’acquisto e l’installazione di un generatore di corrente di alto livello qualitativo che ha permesso di mettere  a regime il funzionamento di alcune apparecchiature d’ indagine diagnostica il cui uso era stato temporaneamente sospeso per l’insufficienza e la saltuarietà dell’erogazione energetica concessa da Israele.

Tale compito nel passato era stato parzialmente assolto da un generatore di corrente ormai vecchio  che recentemente aveva subito un guasto irreparabile, rendendo così inutilizzabili le apparecchiature per le radiografie, per le ecografie e per l’ECG, con conseguente grave caduta del livello delle prestazioni diagnostiche fornite dal Centro e ripercussioni drammatiche per lo specifico bacino di utenza che non possedeva capacità finanziarie per rivolgersi ad altre strutture private a causa del livello insostenibile delle tariffe proposta.

L’Associazione ha optato di donare al Centro Medico un gruppo elettrogeno di produzione italiana di alto livello qualitativo, ma che è stato acquistato in loco e installato e collaudato da personale residente, tecnicamente qualificato anche per la successiva manutenzione.

   Image


Iniziative

Notizie

Appello a volontari per la raccolta delle olive a ottobre! Aiutateci a garantire ai nostri fratelli e sorelle palestinesi un sicuro e completo raccolto! 13 Agosto 2019 https://rhr.org.il/eng/2019/08/volunteers-needed-for-palestinian-olive-harvest-this-october/ Coloni estremisti nazional-religiosi sistematicamente avvelenano la vita dei palestinesi specie durante il...
(75)

Leggi tutto: Raccolta...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(564)

Leggi tutto: La...