regia di Stefano Savona

Documentario, Animazione. Colore. Durata: 128’. Italia/Francia, 2018

In lingua originale (arabo), con sottotitoli in italiano

con le animazioni di Simone Massi

 

Vincitore del premio "Oeil d'Or" come miglior documentario al Festival di Cannes 2018

 

"Con questo film ho deciso di raccontare la storia della famiglia Samouni, una comunità di contadini stanziata nella parte nord di Gaza, sino ad allora sopravvissuta miracolosamente a 60 anni di conflitti e occupazioni, che si confrontava nel 2009 per la prima volta con una tragedia senza precedenti: ventinove dei suoi membri, donne e bambini per la maggior parte, erano stati uccisi da un’unità d’élite dell’esercito israeliano; inoltre le loro case e i loro campi erano stati completamente distrutti.
Viviamo la storia al fianco dei protagonisti, attraversando insieme a loro i campi che da sempre coltivano, i loro uliveti e i loro ricordi. Siamo posti come loro, di fronte a scelte e a circostanze che mettono a dura prova i loro valori e il loro modo di vivere. Assistiamo all’assidua lotta di una piccola comunità per preservare la propria identità e uno spazio, tanto sottile quanto prezioso, di libertà."
(Stefano Savona)

 

Trailer ufficiale: