Video intervista: Sabra e Shatila emblema di tutti i massacri Video intervista: Sabra e Shatila emblema di tutti i massacri
Watch the video

Parla Mirca Garuti, a capo della delegazione italiana del Comitato per non dimenticare Sabra e Shatila, in visita in questi giorni in Libano in occasione dell’anniversario dell’eccidio avvenuto nei campi profughi palesinesi nel 1982

Intervista realizzata da Roberto Prinzi

Nena News, 19.09.2018

Marun al Ras (Libano), 19 settembre 2017, Nena News - Prosegue la visita annuale della delegazione italiana del Comitato per non dimenticare Sabra e Shatila nei campi per rifugiati palestinesi in Libano. Un viaggio che quest’anno ha assunto una importanza particolare per i tentativi avviati dall’Amministrazione Trump, con tagli di finanziamenti e annunci, per smantellare l’Unrwa, l’agenzia che assiste i profughi palestinesi, e annullare il diritto al ritorno per i rifugiati sancito dalla risoluzione 194 delle  Nazioni Unite. Nena News ha intervistato ieri a Marun al Ras, in Libano del sud, Mirca Garuti che assieme a Flavio Novara guida e coordina la delegazione italiana.