1 luglio 2018
Centro Sociale Il Pozzo
piazza Ilaria Alpi-Miran Hrovatin (già via Lombardia, 1p) Le Piagge - Firenze
 
19.30 Performance CO.R.P.I. tratta da Corpi/3 - Del bene e del male
20.00 cena  (su prenotazione 12,00 euro)
21.00 Incontro con Mohammed Hassona
La performance "Del bene e del male", frutto di un laboratorio interculturale di teatro e danza, continua la ricerca di CO.R.P.I con un terzo studio che affonda lo sguardo sulle relazioni umane, concrete e attuali, le sofferenze dell`incontro, la costruzione dei confini e dei razzismi, le fatiche per rimuoverli, i corpi sacrificati, le manipolazioni della memoria. La bellezza della vita che si riproduce incessantemente. La rinascita. L`utopia realizzabile. 
Mohammed Hassona è un giovane artista di Gaza che con le sue opere grafiche ha fatto conoscere al mondo la situazione reale della sua città. Il giovane porterà la testimonianza diretta della vita quotidiana nella sua città, parlerà dei suoi studi, della sua generazione, che viene definita "generazione Oslo", perché nata e cresciuta dopo gli accordi di pace di Oslo che si sono rivelati un fallimento. Con questa eccezionale testimonianza diretta, si avrà l'opportunità di ricostruire un'immagine diversa della Striscia di Gaza, rispetto a quella che viene di solito diffusa attraverso i media, soprattutto in questi giorni di manifestazioni della popolazione gazawi con la "Grande Marcia del Ritorno".
Durante l'incontro, Hassona presenterà le sue opere grafiche e risponderà alle domande del pubblico.
 
fShare
0