Le vendeur de Bagues – The ring seller

regia di Youssef Chahine

Commedia musicale. Colore. Durata: 95’ . Egitto , Libano 1965. Musiche originali:Assi Rahbani e Mansour Rahbani . Cantanti: Fairuz, Nasri Shamoseddine, Huda, Mansour Rahbani.

                                                           theringsellerab

In un villaggio tranquillo, il sindaco, notando che la popolazione era annoiata da tanta tranquillità, inventa la figura mistica di Rajeh e racconta loro storie riguardanti le imprese di Rajeh, che uccide, porta a menomazioni  e deruba. Un giorno il sindaco (Nasri Shamoseddine) racconta agli abitanti del villaggio che Rajeh sta dirigendosi verso il villaggio stesso e sarà bene che stiano attenti. Due uomini intelligenti notano che il sindaco sta mentendo e che è tutto frutto della sua immaginazione. Così loro cercano di approfittare  della situazione rubando denaro e aggredendo nel buio il sindaco sostenendo di essere Rajeh. Allo stesso tempo un uomo vecchio con il nome di Rajeh arriva nel paese, in mezzo al timore della gente.

Diviene però ovvio che Rajeh era soltanto un venditore di anelli per matrimoni che voleva dare suo figlio in matrimonio a Fairuz, la nipote del sindaco. I due ragazzacci di buon grado se ne vanno in prigione per assecondare lo scherzo del sindaco.

La commedia contiene  stupende canzoni di Fairuz.