1948

regia di Mohammad Bakri

Documentario. Colore. Durata: 54’ . Palestina, Israele 1998 .  VHS e DVD in arabo, ebraico e inglese.

                                                           1948ab

Nel documentario “1948” vengono annotati i ricordi di un gruppo di palestinesi anziani. Il regista Mohammad Bakri, utilizza poesie del poeta palestinese della resistenza, Mahmoud Darwish, cantate dalla giovane figlia di Bakri, Yafa.

Con parole proprie, i palestinesi intervistati descrivono i momenti in cui vennero trasformati in profughi e persero ogni cosa: le loro abitazioni, la loro terra, le loro città o villaggi e la loro dignità. Essi descrivono la brutalità usata nella loro deportazione e la paura di essere massacrati che aveva portato loro e le loro famiglie a fuggire per salvare la loro vita. E’ doloroso ascoltare le loro testimonianze e osservare i loro volti. Le loro parole vengono dai loro cuori, senza rimostranze e perfino senza proteste.

fShare
0