Women Beyond Borders

regia di Jean Khalil Chamoun

 Lungometraggio.  Colore. Durata: 58’. Egitto 2003. Attori: Kifah Afifi’s . VHS in arabo ed inglese. Sottotitoli in italiano.

                                                            womenbeyondbordersab                                                                

In Women beyond borders, il regista Jean Chamoun osserva la vita e il lavoro di alcune donne che sono state unite nella lotta per la loro patria, la Palestina. Si viene a conoscere così l’esperienza della giovane combattente per la resistenza, Kifah Afifi’s, già sopravissuta al massacro del 1982 a Chatila, quando lei aveva appena 12 anni. Lei racconta di quando Israele occupò il sud del Libano negli anni ’90 e della sua incarcerazione nella prigione di Khiam, che era gestita dalla milizia ausiliaria di Israele, l’Esercito del Sud del Libano.

Chamoun analizza anche il contributo innovativo delle altre donne palestinesi, come nel caso di Samiha Khalil, conosciuta anche come Um Khalil, che nella dimostrazione internazionale delle donne del 1936 si era schierata contro la Dichiarazione di Balfour e l’occupazione britannica della Palestina, quando lei aveva appena 13 anni. Nel 1965, fondò l’organizzazione umanitaria Inaash al.Usra nel suo garage e concorse per la presidenza contro Yasser Arafat nel 1996, ottenendo il 12% dei voti…..