Divine Intervention – Intervento Divino

regia di Elia Suleiman

Una cronaca d’amore e di dolore.

Film.  Colore. Durata:92’ . Palestina/Israele 2002 . Attori. Elia Suleiman, Manal Khader. DVD in lingua italiana.

                                                               divineinterventionab

In questo capolavoro oscuramente comico, il regista palestinese Elia Suleiman utilizza l’irriverenza, lo spirito, il misticismo e l’intuito per plasmare un’esplorazione intensa, generatrice di allucinazioni ed estremamente efficace dei sogni e degli  incubi dei palestinesi e degli israeliani che stanno vivendo in tempi insicuri.

 

A Nazareth,sotto l’apparenza di una banale normalità, la città è colta dalla follia. Quando la sua impresa va in rovina, un uomo tenta di prendere il controllo della situazione per interrompere il circolo vizioso delle piccole ostilità. Non ottiene altro che la propria distruzione. Quell’uomo è il padre di Elia Suleiman. In quel periodo nasce una storia d’amore tra un palestinese che vive a Gerusalemme e una palestinese di Ramallah. L’uomo – Elia Suleiman – si divide tra il padre ammalato e questo amore, sforzandosi di mantenere in vita l’uno e l’altro. A causa della situazione politica, la libertà di movimento della donna finisce al posto di blocco dell’esercito israeliano tra le due città. I due amanti non possono superarlo e riescono a trovare un po’ di intimità in un parcheggio deserto, proprio vicino al checkpoint. L’impossibilità di sfuggire alla realtà dell’occupazione, e di conservare la loro intimità, provoca una serie di violente ripercussioni. Contro ogni aspettativa, i loro cuori feriti rispondono con fantasticherie che si traducono in prodezze strabilianti.

fShare
0