Chronicle of a Disappearance – Cronaca di una sparizione

regia di Elia Suleiman

Film.  Colore. Durata 88’ Palestina/Francia/Israele/USA/Germania 1996.. Attore: Elia Suleiman. DVD in arabo ed ebraico e con sottotitoli in italiano.

                                                                 chronicleab

Che cosa significa essere palestinese nella seconda metà del XX secolo? Elia Suleiman nacque a Nazareth nel 1960, poco dopo la fondazione dello stato d’Israele, nel 1948, sulla Palestina storica. Dopo dodici anni di esilio a New York, Suleiman ritorna nella terra in cui è nato alla ricerca delle sue radici.

Chronicle of a Disappearance  non prende posizione sulle difficoltà politiche nel Medio Oriente.Il film è piuttosto una meditazione personale sull’effetto spirituale dell’instabilità politica nel popolo palestinese, sulla sua psiche e sulla sua identità. In tal modo diviene un contributo prezioso nella lotta per la pace nella regione.

fShare
0